Punta del telegrafo

Descrizione

La Torre del telegrafo, oggi diruta, è un edificio che fa parte del sistema di avvistamento e difesa litoranea delle torri costiere del Regno di Napoli, eretto nel corso del XVI secolo a protezione del Regno dalle incursioni dei corsari barbareschi. La torre è ubicata sulla costiera cilentana, nel comune di Ascea, e si erge su una modesta altura rocciosa a picco sul mare che costituisce l'estremità dell'omonima Punta del telegrafo.

La torre è in posizione dominate su una frastagliata scogliera, sul prospiciente isolotto denominato Pietra di Nante (un grosso scoglio roccioso che emerge dalle acque e dal fondale sabbioso, a breve distanza dalla scogliera), e sul circostante specchio di mare che bagna la punta. La località segna il limite meridionale del litorale arenoso di Ascea, nei pressi del confine con il comune di Pisciotta, con il passaggio dalla spiaggia sabbiosa ai contrafforti collinari che si susseguono fino a capo Palinuro

    Punta del telegrafo

    Punta del telegrafo

    Punta telegrafo
    Ascea
    Cilento
    84046

    A prima vista

    Send Email

    Periodo e orari apertura:

    tutto l'anno

    Itinerario

    ( inserire citta' e cap di partenza)



    Richiedi Informazioni

    Si prega di assicurarsi di aver inserito tutti i dati.

    Il tuo Messaggio:

    La tua Email:

    Telefono:


    Please wait...