Gelbison e Cervati

L’Area comprende i due monti Gelbison e Cervati e si caratterizza per le elevate vette dei suoi monti. Il Cervati con i suoi 1900 metri è il più alto del Cilento. Il Gelbison, detto anche Monte Sacro, è invece, la quarta vetta del Cilento (1.705 mt). Sulla cima del monte sorge un santuario, quello della Madonna del Monte Sacro nato su di un antico insediamento pagano:  gli Enotri eressero un tempio ad una loro divinità, in seguito identificata con Era. Quasi certamente il sito fu conosciuto al tempo dei Saraceni: infatti Gelbison deriva da Gebel-el-son, che in arabo significa Monte dell’Idolo.



ESPLORA COSA C’E’ NELLE VICINANZE